Bigliettino da visita

3.03.2014 Diario Apistico

Costa dei trabocchiLunedì e Martedì sono stati due giorni lontani dal mondo apistico. Prima di tutto ho messo a posto un po’ la mia stanza, e su ordine di mia moglie ho rimontando l’armadio per mettendo a posto qualche scatolone. Il giorno successivo ho approfittato del bel tempo per passare qualche ora con la piccola e la moglie e visitare i trabocchi di due amici Trabocco Punta Tufano e Trabocco Sasso della Cajana.

Piegatrice assemblataMercoledì mattina è stato difficile riprendere il ritmo di lavoro, anche perché ogni volta che torna la piccola, vuole dormire nel lettone e puntualmente io non riesco a riposare bene.

La mattinata è passata scrivendo l’articolo per il diario settimanale e nel pomeriggio ho finito di assemblare la piegatrice e ho iniziato a calcolare le misure per realizzare dei coperchi da 12 per un amico apicoltore.

Il giovedì mattina sono stato al computer per sbrigare un po’ di burocrazia e lavorare al progetto delle nuove trappole da polline. Nel pomeriggio conteggio delle Varroe cadute negli ultimi 15 giorni insieme a Massimiliano, aspirante apicoltore.

Caduta varroa inverno 2013

Nella foto potete vedere l’andamento delle cadute di Varroa misurate ad intervalli di 15 giorni circa. Le colonie con la casella rossa sono su 5,3 e quelle con contorni viola sono regine da pappa reale mentre le altre sono su 4,9 con regine mie. Da questa tabella si può vedere l’andamento della Varroa ma resta poco significativo se non lo incrociamo con lo stato della colonia. La caduta può essere diminuita perché la colonia è collassata.


Venerdì
, approfittando della bella giornata prima del cattivo tempo, ho visitato tutte le colonie del primo apiario cercando di fare una stima sul numero di api e la covata chiusa.

Ripresa primaverile

Per ogni telaino vedo la percentuale ricoperta da api e la percentuale contenente covata chiusa, faccio la somma delle percentuale e alla fine ho una stima delle api nate e di quelle che dovranno nascere nei prossimi 12 giorni.

Dalla visita sono tornato rincuorato perché ora so di avere delle madri non trattate che hanno anche una buona ripresa primaverile, aspettiamo di valutare la sciamatura e poi potranno essere usate per l’allevamento delle regine.

Nel pomeriggio è arrivata la bozza dei bigliettini da visita in previsione della fiera dell’apicoltura di Piacenza.

CingoliSabato e Domenica di nuovo riposo e a spasso per le marche con moglie e piccola in previsione di una settimana faticosa con la fiera dell’apicoltura a Piacenza.

Continuate a seguirci!

Un pensiero su “3.03.2014 Diario Apistico

  1. Abbiamo letto per caso il suo diario e abbiamo deciso di conttattarla,siamo distributori per l’abruzzo di eco -enzimi e abbiamo un protocollo per la lotta agli acari come la verroa utlizzato su 180 arnie con successo
    i prodotti sono completamente bio
    e se interessati siamo ad avezzano tel 3385273685
    sperando che possiamo aiutarla nella sua avventura attendiamo una sua chiamata marco e pat

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>